I CAMPIONI AI NESC

Ad ogni camp nuoto NESC una prestigiosa sorpresa! Un grande big del nuoto passerà a trovare i ragazzi, affinchè possano "toccare con mano" i risultati a cui si arriva con il lavoro e la dedizione. Un modello positivo è molto motivante, nella vita e soprattutto negli sport in cui il sacrificio è importante per arrivare a grandi risultati. I campioni del nuoto accompagneranno i ragazzi raccontandosi e consigliando i nostri piccoli nuotatori, per un'esperienza ancora più indimenticabile.

Ad oggi sono stati con noi :
Ilaria Bianchi,
Giorgia Biondani,
Rachele Bruni,
Giacomo Carini,
Thomas Ceccon,
Domenico Fioravanti,
Laura Letrari,
Nicolò Martinenghi,
Marco Orsi,
Gregorio Paltrinieri,
Fabio Scozzoli

GIORGIA BIONDANI e THOMAS CECCON

Giorgia Biondani e Thomas Ceccon insieme ad alcuni ragazzi dello swim camp NESC di Folgaria nell'inverno 2018

Giorgia è nata a Verona nel 1997 arriva alla ribalta nazionale a 14 anni quando, ai Campionati italiani estivi di Roma, nei 100 stile libero abbassa il record nazionale di categoria appartenente a Federica Pellegrini. Si specializza nella velocità dei 50 stile libero, affiancando buoni risultati anche su 100 stile e 50 farfalla. Proprio nei 50 stile ottiene la sua prima medaglia europea juniores nel 2013, a cui segue un podio sfiorato ai Mondiali di categoria e tre medaglie alle Gymnasiadi. La sua crescita continua la porta ad essere considerata una grande speranza per la velocità femminile, anche in forza del titolo italiano, sempre sui 50 stile nel 2016 e la convocazione in nazionale per i Mondiali di nuoto a Budapest 2017. Thomas è un giovanissimo talento poliedrico del nuoto italiano classe 2001 che ha già impressionato per la sua competitività in tutti gli stili, in particolare nel dorso e nei misti dove ha vinto a dicembre 2017 il suo primo titolo italiano assoluto in vasca corta nei 200 misti con il tempo di 1'55"1. Giorgia e Thomas hanno passato un'intera giornata in compagnia dei ragazzi che hanno partecipato allo swim camp invernale NESC di Folgaria 2018; esperienza molto interessante quella di confrontarsi con quasi coetanei, ma di già grande livello ed esperienza.

MARCO ORSI

Marco Orsi a bordo vasca spiega la bracciata stile libero ai ragazzi

Chi è appassionato di nuoto non può non conoscere Marco "il Bomber" Orsi! Atleta di classe internazionale nelle distanze dei 50 e 100 stile libero, nato a Budrio, un piccolo comune vicino Bologna. Già dalle sue prime uscite europee ai Campionati giovanili, mostra di trovarsi a suo agio sia in vasca lunga che in corta, sia nelle gare individuali che nelle staffette. Vince la sua prima medaglia assoluta continentale ai Campionati di Fiume, a diciotto anni, un argento con la 4x50 stile libero. L'anno successivo, in un crescendo di risultati, si attesta come uno dei migliori stileliberisti europei ed il dominatore sul panorama nazionale, infrangendo, sui 50 stile, il muro dei 22 secondi in lunga e quello dei 21 in corta. Fra i suoi risultati può annoverare la partecipazione alle Olimpiadi di Londra del 2012, quattro medaglie vinte in sei partecipazioni a Campionati mondiali, sette ori europei e tredici fra argenti e bronzi, divisi fra titoli individuali e staffette.

ILARIA BIANCHI

Ilaria Bianchi posa con lo staff NESC ed i ragazzi dello swim camp di Folgaria 2017

Castellana del 1990 e nuotatrice precoce, inizia a frequentare corsi di nuoto molto piccola, a 5 anni entra in agonistica. Nella stagione 2005/2006 vince fra Europei e Mondiali un oro, due argenti ed un bronzo, tutti su distanze a farfalla. La prima delle sue partecipazioni olimpiche è per Pechino nel 2008, dove nei 100 farfalla stabilisce il record italiano, a cui seguiranno i Giochi Olimpici di Londra 2012 e di Rio 2016. Nel corso della carriera, che la porta ad essere la dominatrice del delfino in Italia, vince anche diverse medaglie ai campionati europei ed abbatte più volte i suoi record italiani sulla distanza. Nel suo palmares c'è sicuramente da sottolineare la vittoria sui suoi 100 farfalla ai campionati mondiali in vasca corta di Istanbul nel 2012, prima nuotatrice italiana a fregiarsi di questo titolo. Ilaria ha passato una giornata con noi durante lo swim camp di Folgaria 2017.

GIACOMO CARINI e NICOLÒ MARTINENGHI

Carini e Martinenghi insieme a due bambine dello swim camp NESC di Bibbiena nell'estate 2016

Giacomo Carini delfinista del 1997 definito dai più come il vero erede di Niccolò Beni nella farfalla. Come il nostro Nicco predilige i 200 delfino ed è stato in grado di "scippargli" il record italiano assoluto a Riccione ad aprile 2017 fermando le piastre in 1'55"40 ed ora è al lavoro per prendersi anche quello in vasca corta sulla stessa distanza. Ha fatto il piano di medaglie a tutte le gare giovanili più prestigiose, dagli europei ai giochi olimpici giovanili. Nicolò Martinenghi ranista di Varese, nato nel 1999 ma già al top del nuoto europeo e mondiale assoluto. Ha iniziato a mettersi in evidenza vincendo europei, mondiali e olimpiadi giovanili facendo registrare anche il record mondiale giovanile nei 100 rana con il tempo di 59"01. Stabilmente in nazionale maggiore e pluricampione italiano da qualche anno ha dato vita ad uno splendido testa a testa con Fabio Scozzoli nei 50 e 100 rana. Giacomo e Nicolò hanno nuotato con noi al camp di Bibbiena 2016.

RACHELE BRUNI

Rachele Bruni posa con la medaglia, lo staff NESC ed i ragazzi dello swim camp Poggio all'Agnello 2016

Medaglia d'argento alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016 nella 10km di nuoto di fondo, Rachele Bruni nasce a Firenze nel novembre del 1990. Comincia a mettersi in mostra a livello internazionale già a 16 anni agli Europei di Budapest nella 5km e poi, sulla medesima distanza, con un bronzo agli Europei Juniores di Milano. Il suo palmares europeo di fondo, a partire dal 2008, conta diverse medaglie, sia nella 5km, che nella distanza doppia, che nella 5km a squadre. Ai campionati del Mondo si è sempre ben comportata, sfiorando più volte il podio. Rachele è pure competitiva in vasca, infatti nella gare più lunghe dello stile libero conta anche dei titoli italiani. Grande successo ha riscosso al NESC di Poggio all'Agnello 2016, quando ha portato ai ragazzi la sua medaglia d'argento olimpica per una tornata di foto ed autografi.

LAURA LETRARI

Laura Letrari con Mirco Di Tora al NESC camp Folgaria 2016

Nasce a Bressanone nel 1989 ed inizia a frequentare la piscina solo due anni dopo. Comincia a farsi notare a livello nazionale a 16 anni vincendo soprattutto sulle distanze dei 50 dorso, 50 stile e 100 misti. La prima medaglia europea è un bronzo, vinto con la staffetta 4x50 mista ai Campionati Europei di Fiume nel 2008. Il 15 marzo 2009 infrange nello stesso giorno due record italiani, quello dei 100 stile e dei 50 delfino. Altri due bronzi europei arrivano nel 2010 ad Eindhoven e nel 2011 a Stettino, rispettivamente nella 4x50 mista e nella 4x50 stile libero. Il 28 luglio 2012 conquista la 12ª posizione in batteria ai Giochi Olimpici di Londra 2012 con la staffetta azzurra della 4x100 stile libero. Per tutta la sua carriere Laura si è dimostrata una nuotatrice di alto livello estremamente eclettica e di grande simpatia, come hanno potuto constatare i ragazzi che sono stati con lei allo swim camp NESC di Folgaria 2016.

FABIO SCOZZOLI

Fabio Scozzoli al camp NESC Bagni di Lucca 2015

Classe 1988 e specialista dei 50 e 100 rana, comincia a mietere i primi successi sulle distanze, in manifestazioni italiane ed internazionali, a diciannove anni. L'espolosione di Fabio avviene nel 2010, anno che arricchisce il suo palmares di un argento mondiale, due ori un argento e due bronzi europei, sette ori e due argenti assoluti italiani. Continua con un crescendo di risultati, stabilendo anche il record europeo nei 50 rana, che culmina nel 2012 con la partecipazione alle Olimpiadi di Londra e primo italiano di sempre, la vittoria della medaglia d'oro mondiale nei 100 rana in vasca corta. Nonostante il grave infortunio di fine 2013 e la lunghissima riabilitazione, Fabio è potenzialmente uno dei più forti ransiti in circolazione, che, siamo sicuri, tornerà presto ai massimi livelli. Felicissimi sono stati i bambini ed i ragazzi che hanno potuto incontrarlo allo swim camp NESC di Bagni di Lucca 2015.

GREGORIO PALTRINIERI

Gregorio Paltrinieri al camp NESC Folgaria 2015

Nato a Carpi in provincia di Modena nel 1994, già a 17 anni mostra le sue notevoli doti sulle distanze lunghe dello stile libero, gli 800 e soprattutto i 1500 metri. In quest'ultima gara si affaccia sul palcoscenico internazionale con un quinto posto alle Olimpiadi di Londra del 2012. A seguire è un crescendo di risultati in piscine europee e mondiali, con ori e record continentali. A soli vent'anni è primo sui 1500 stile libero ai mondiali di Doha in vasca corta, nuotando anche la seconda miglior prestazione di sempre. Ad oggi in Europa è il dominatore incontrastato della gara più lunga, nel Mondo forse un paio di nuotatori sono in grado di competere con lui. Gregorio è stato nostro ospite al camp nuoto NESC di Folgaria 2015.

DOMENICO FIORAVANTI

Domenico Fioravanti al camp NESC Bibbiena 2014

Probabilmente il più forte ranista italiano di tutti i tempi; fra il 1995 ed il 2003 ha dominato la scena dei 50, 100 e 200 rana in Italia, raccogliendo grandissimi risultati anche a livello internazionale. Le sue più grandi vittorie alle Olimpiadi di Sidney del 2000, dov'è oro nei 100 e nei 200 rana; primo atleta a raggiungere questo risultato nella stessa edizione dei Giochi. Nel suo palmarès si contano anche 3 medaglie mondiali, 8 medaglie europee (di cui la metà ori) e ben 66 medaglie (46 ori) ai campionati italiani assoluti. Domenico è stato con noi al NESC di Bibbiena del 2014.